• Blog
  • 4 ottobre 2017

8 personaggi in cerca di una rotta

Personaggi così si incontrano solo buttandosi nelle avventure senza indagare troppo su quello che capiterà.

La sola domanda “qual è l’età media dei partecipanti?” mi avrebbe portato a pensarci bene prima di tuffarmi, e invece no, non l’ho fatta e così ho incontrato questi 8 improbabili soggetti.

Il primo che incontro è il giovane, l’unico sotto ai 70 anni oltre a me 🙂 E’ un ragazzone enorme, con una serie di tatuaggi che faccio fatica a interpretare a prima vista. E’ inglese e da qualche anno vive con la moglie a Malta, alle mie curiosità sul perché risponde semplicemente che li parlano inglese, c’e’ il sole e tanto lavoro. Facile in effetti.

Subito dopo conosco lo skipper della barca su cui sono, viaggeremo in una flottiglia di due barche, che è quanto di più lontano dallo stereotipo del capitano. Viaggia sui 74 anni e ha l’aspetto di un nonno più che di un marinaio. E’ quello che mi ha accolto preparando delle ottime lasagne, che sfortunatamente mi ricorderò per un bel pò 🙁

Ultimo membro dell’equipaggio, un altro signore di una settantina d’anni che parla poco, super preciso e di un bianco candido da far quasi paura.

Qualcuno mi ha sarcasticamente detto, vedrai quelli simpatici saranno tutti nell’altra barca 😛 Difficile dire se avesse ragione, sicuramente avevano un atteggiamento più giovanile e intraprendente, ma non c’è stato il tempo sufficiente per capirlo. Nella barca più grande, di quanto basta a renderla molto più comoda a quanto pare, abitavano 5 persone.

Il comandante, di un età indefinibile ma probabilmente vicina ai 65, è un signore in forma, abituato a insegnare alle persone e molto attento a coinvolgere tutti nella conversazione. Insieme a lui un’altra signora dell’organizzazione con cui non ho avuto grandi occasioni di dialogo. Me la ricorderò perché ha preso un’enorme e triste coppa gelato alla crema invece di assaggiare gli ottimi dolci siciliani.

I personaggi principali qui sono un signore e una signora, sposati da decine di anni, che incarnano perfettamente il tipico turista anziano inglese in vacanza a Tenerife, ne avevo incontrati parecchi durante il mio viaggio di un paio di anni fa. Quando si esce a cena vestono come due gemelli siamesi, con calzoncini caki, maglietta bianca e maglioncino legato in vita, quella alta 🙂 Scopro, nonostante il loro splendido inglese, che sono francesi e che lei ha vissuto anche in Italia per qualche anno.

E infine la vip, non poteva assolutamente mancare. In questo caso l’età è quasi impossibile da dare, ma non penso sia così più giovane dei suoi amici. Si veste come una ragazzina, sicuramente con un bel fisico ma a tratti un po’ buffa con questo look. Lei è la paparazza del gruppo, sicuramente ci saranno un sacco di foto, i panorami saranno stupendi da ricordare, ma resisterà l’equipaggio sotto tanti flash? Chissà.

Read Also

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *